Edilizia Scolastica per tutti

Scuole Antisismiche

Con il Decreto del Ministro dell’Università e della Ricerca del 23 dicembre 2015 n.943 sono stati stanziati 40 milioni di euro per interventi finalizzati all’adeguamento strutturale e antisismico degli edifici del sistema scolastico, nonché alla costruzione di nuovi immobili sostitutivi degli edifici esistenti, laddove indispensabili a sostituire quelli a rischio sismico. Il termine di aggiudicazione dei lavori è stato prorogato al 30 giugno 2017.

MANUALI

Scuole Antisismiche

Manuale operativo utente RUP

F.A.Q.

SEZIONE: ACCESSO

Come si accede alla piattaforma Gestione Procedurale dell’Applicativo Scuole Antisismiche?

È possibile accedere alla gestione procedurale dell’applicativo Scuole Antisismiche con le apposite credenziali ricevute all’indirizzo e-mail del RUP, collegandosi al sito Indire http://gies.indire.it/ e selezionando la sezione Scuole Antisismiche.

Dove è possibile inserire l’importo del cofinanziamento?

L'importo del cofinanziamento si inserisce nella sezione “Descrizione del progetto” (Struttura del progetto). È possibile modificare l’importo del cofinanziamento fino alla convalida del Quadro Economico pre-gara.

Cos’è il codice edificio?

Il codice edificio è il codice con il quale viene censito l’edificio nell’Anagrafe Edilizia Scolastica. Tale codice è in possesso del Comune o dell’ente proprietario dell’edificio scolastico ed è costituito da dieci caratteri numerici: i primi tre rappresentano il codice ISTAT relativo alla Provincia in cui si trova l’edificio scolastico in esame, nelle successive tre caselle è inserito il codice ISTAT relativo al Comune e nelle ultime quattro caselle infine viene trascritto dal rilevatore, in ordine progressivo, il numero con cui viene censito ciascun edificio di ogni Comune.

Cos’è l’indice di rischio sismicità attuale e di progetto?

L’indice di rischio sismico attuale e di progetto è quello calcolato sulla base degli allegati 2 e 3 dell’Ordinanza della protezione civile n. 3274 del 2003, ovvero calcolato in coerenza con quanto riportato nei decreti 14 settembre 2005 e 14 gennaio 2008 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti di concerto con il Ministero dell’Interno e con il capo del Dipartimento della Protezione civile e nelle relative circolari applicative.


SEZIONE: GESTIONE DEL PROGETTO

Come si accede all'area Gestione Progetto?

Per poter accedere alla “Gestione Progetto” è necessario prima completare l'area “Struttura del progetto”, compilando le sezioni Edifici/Scuole coinvolte, Interventi del progetto e convalidando il Quadro Economico pre-gara.

Quali sono i formati accettati per gli allegati?

I formati accettati per gli allegati sono Pdf, file compressi e file firmati digitalmente.


Come posso sostituire un file allegato?

Per cancellare i file e inserirne altri, è sufficiente caricare i file corretti tramite il tasto Scegli File e poi salvare. I file caricati sostituiranno automaticamente i precedenti.

Come è possibile rendicontare le spese di Lavori in economia, previsti in progetto ed esclusi dall’appalto?

I lavori in economia vanno inseriti in “Gestione Finanziaria”, nella sezione documentazione probatoria inserendo l'atto di affidamento. L'accesso alla “Gestione Finanziaria” è consentito dopo la convalida da parte della Regione del Quadro Economico Rimodulato.


SEZIONE: VARIANTI IN CORSO D’OPERA

Cos’è la Dichiarazione del RUP in merito alle somme a disposizione da allegare alla Variante?

La Dichiarazione del RUP in merito alle somme a disposizione, è la dichiarazione che il RUP deve produrre in caso di perizia suppletiva per specificare quali voci del QE utilizza per sostenere finanziariamente l’opera.


SEZIONE: GESTIONE FINANZIARIA

Come si accede all'area “Gestione Finanziaria”?

Per accedere alla “Gestione finanziaria” è necessario che il quadro economico rimodulato venga convalidato. Una volta convalidato è possibile accedere con le stesse credenziali utilizzate per Gestione procedurale. In questa sezione va caricata la documentazione finanziaria solo dopo aver inserito i propri dati contabili.


ASSISTENZA